Due Giugno tricolore, giovane e rock sulle note dei Queen per dire "no" alle discriminazioni