Attività educative e ricreative per i ragazzi: il Comune aumenta il fondo