Bologna, Virtus: buona la prima