L’OraSì è corsara a Piacenza e si qualifica matematicamente ai playoff