L’OraSì sciupa 16 punti di vantaggio: la seconda fase inizia con un ko