Docenti fanno dad nel cortile del liceo e scrivono a Draghi