Sentimenti collettivi in tempo di pandemia: ne parla il dottor Pierluigi Moressa